Portale Trasparenza Camera di Commercio dell’Aquila - Attività di facchinaggio

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Attività di facchinaggio

Responsabile di procedimento: Giovani Paolo
Responsabile sostitutivo: Clementi Fausta Emilia

Uffici responsabili

Registro Imprese, Servizi Anagrafici

Descrizione

Chi intende avviare le attività di facchinaggio di cui alla L. 84/1994 è tenuto a presentare la SCIA prevista dall'art. 19 dell L. 241/1990 al registro delle imprese, tramite il modello disponibile nella sezione attività regolamentate. Nel modello SCIA va  anche autocertificato il possesso dei requisiti previsti dalla legge per l'esercizio dell'attività.

Chi contattare

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
60 giorni dalla presentazione della SCIA per l'eventuale provvedimento di divieto di prosecuzione dell'attività

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: non previsti
Contenuto inserito il 13-11-2013 aggiornato al 11-05-2020
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via degli Opifici 1 - Nucleo Industriale Bazzano - 67100 L'Aquila (AQ)
PEC cciaa.laquila@aq.legalmail.camcom.it
Centralino +39.0862.6671
P. IVA 00273290668 CF:80002390666
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:

I dati personali pubblicati sono «riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e d.lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali».

Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it